La continuità educativa e didattica

La Scuola, per garantire il principio della continuità educativa e didattica, collabora con i gradi di scuola inferiore (asilo nido) e superiore (scuola primaria) per ciò che riguarda i contenuti, le metodologie, le modalità di verifica e di valutazione, lo scambio di informazioni su ciascun alunno.
Nel corso dell’anno sono previsti incontri sia con le educatrici dei nidi, sia con le insegnanti delle scuole primarie, per facilitare il passaggio dei bambini da un grado di scuola all’altro. Inoltre, vengono organizzati incontri di accoglienza per i bambini provenienti dagli asili nido e incontri per i bambini di cinque anni con i bambini e le insegnanti delle scuole primarie.